Info generali

Partiamo dalla cosa principale: noleggiare un’auto senza carta di credito è possibile!

Facciamo però un passo indietro e vediamo, schematicamente, come funziona un normale noleggio di una macchina:

– Grandi compagnie internazionali (es.: Hertz, Europcar, Avis, ecc…) nelle principali destinazioni (soprattutto aeroporti)
– richiesta di carta di credito a garanzia
– deposito cauzionale variabile a seconda della tipologia di vettura scelta
– possibilità riduzione franchigia e deposito con Kasko o SCDW (assicurazioni)
– carte prepagate non accettate anche se il noleggio è già stato interamente pagato in fase di prenotazione

Quindi va da sé che se non avete una carta di credito, per noleggiare un’auto dovete rivolgervi ad altre compagnie, perché le cosiddette “major” difficilmente scendono a compromessi con l’utente accettando altre forme di pagamento o garanzia (dato che molto spesso viene sottovalutato dagli utenti che prenotano online, convinti che possa bastare una normale postepay oppure che, avendo prepagato interamente il noleggio in fase di prenotazione, non sia poi richiesto nient’altro al ritiro della vettura).

Vediamo invece come funziona, sempre schematicamente, un noleggio auto senza carta di credito:

– generalmente compagnie minori (con ubicazione non sempre dentro il terminal)
– accettate forme di pagamento alternative come carte prepagate o contante
– deposito cauzionale variabile sempre in funzione della vettura scelta
– Kasko o SCDW spesso obbligatorie

Dunque le differenze non sono poi molte, come potete vedere il noleggio funziona allo stesso modo: probabilmente, se non avete carta di credito, vi verrà richiesta qualche garanzia ulteriore (come per es. sottoscrivere l’assicurazione completa) che tutelerà maggiormente sia la compagnia che voi stessi, e non potrete noleggiare tutte le categorie di veicoli (generalmente solo le classi economy/mini) ma penso che per la maggior parte di voi non sia un problema! 😉